Log in

arci

arci

GIOCOLAB - IL PARCO DI GRIFONDORO 2019

  • Pubblicato in News

 Si ripete anche quest'anno la divertentissima esperienza del Parco di Grifondoro

più giochi, più chimica, più divertimento

PAPAVERI ROSSI  e ARCI PERUGIA 

  invitano i vostri figli a partecipare a quest’iniziativa unica e divertente per l’estate 2019: GIOCOLAB

                                                 IL PARCO DI GRIFONDORO 2019
 
                        per bambini e bambine dai 6 ai 14 anni che vogliono vivere l’esperienza di
                            3 settimane di laboratori.. scienza.... animali fantastici... tornei...
                                                        animazione e laboratori
 
                                        dal lunedì al venerdì - dalle 8.30 alle 16.30
 
                                presso Il parco del Bocciodromo di Pian di Massiano
 
                    al costo di € 35,00 comprensivo di iscrizione, pasti, assicurazione

                       

                                                    iscrivetevi al più presto !!!

 

via email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

indicando: “domanda di adesione al GIOCOLAB”

Nome Cognome età del bambino

Nome Cognome di un genitore e recapito telefonico,

 
per info e iscrizioni tel. dal lunedì al venerdì al 3495083196 – 0755725016

 

 
Leggi tutto...

S.CO.RE

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto S.CO.RE, finanziato dal Programma Erasmus+ in ambito VET, intende proporsi come intervento innovativo nell’ambito della formazione dei professionisti che operano con i rifugiati.

I principali risultati attesi sono i seguenti:

O1 – Analisi dei bisogni dei rifugiati e richiedenti asilo e dei fabbisogni formativi e di competenze degli operatori di comunità e di quelli sanitari che collaborano con le organizzazioni partner

O2 – Co-creazione di un curriculo formativo, basato sui risultati dell’analisi precedente, rivolto ad operatori di comunità e operatori sanitari che sempre più si interfacciano con rifugiati e richiedenti asilo

O3 – Sperimentazione e validazione del curriculo formativo con gli operatori coinvolti

O4/O5 – Messa a punto e lancio di una piattaforma di e-learning rivolta allo stesso target

OBIETTIVO

“… accrescere le competenze dei professionisti che lavorano con i rifugiati e i richiedenti asilo, in tutti i settori eccetto quello della prima accoglienza …”

TARGET GROUP PRINCIPALE

“… impiegati pubblici e operatori sanitari possibilmente coinvolti nel lavoro con i rifugiati nella comunità locale …”

PARTNER

  • Università di Patrasso (GR) - Coordinatore
  • p-consulting (GR)
  • ERROTU Taldes Slp (ES)
  • FORMA.Azione srl (IT)
  • Centro San Viator (ES)
  • ARCI Comitato territoriale di Perugia (IT)
  • SOSU Aarhus (DK)

1st

• Ricerca sui bisogni dei rifugiati che vivono nelle comunità locali e dei favvisogni formativi e di competenze degli impiegati pubblici e degli operatori sanitari che lavorano con i rifugiati

2nd

• Co-creazione (parte del Living Lab) del curriculo formativo, delle competenze attese, dei risultati di apprendimento per corsi modulari; formazione degli impiegati pubblici e operatori sanitari che lavorano con i rifugiati e i richiedenti asilo

3rd

• Creazione di un corso di formazione per docenti/formatori, Implementazione e Valutazione - Produzione di materiale di formazione e verifica dei risultati di Apprendimento

4th

• “Come lavorare con i rifugiati” - Creazione, sviluppo e sperimentazione di workshop e della piattaforma e-learning

5th

• Implementazione e valutazione della formazione dei impiegati pubblici e degli operatori sanitari - Pratica con i rifugiati coinvolgendo gli impiegati e gli operatori formati

 

https://score.training/it/  

 

 

 
 

 

Leggi tutto...

ARCI PERUGIA ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE "L'ITALIA CHE RESISTE"

  • Pubblicato in News

Care e cari,

con la presente comunichiamo l’adesione di Arci Comitato Territoriale di Perugia alla manifestazione “ L’Italia che resiste” in programma sabato 2 marzo 2019.

In contemporanea con il raduno a Milano indetto da Arci Nazionale, in tutta Italia a partire dalle ore 14:00 saranno organizzate manifestazioni ed eventi nelle piazze dei Municipi di ogni città. Anche a Perugia ci ritroveremo per rivendicare un’Italia e un’Europa più giuste e aperte.

Una mobilitazione per i diritti e l’inclusione, una grande iniziativa pubblica per dire che vogliamo un mondo che metta al centro le persone. Contro la politica della paura e la cultura della discriminazione, che alimentano odio e rancore, ma a favore di politiche sociali nuove ed efficaci sia in Italia che in Europa.

Politiche per il lavoro, per la casa, per i diritti delle donne, per la scuola e a tutela delle persone con disabilità. Politiche di inclusione in materia di immigrazione, contro le diseguaglianze e la povertà.

Da sempre Arci crede che la buona politica debba essere fondata sull’affermazione dei diritti umani, sociali e civili, ed oggi più che mai è arrivato il momento di rimarcarlo con forza.

Diamo vita a una grande iniziativa pubblica. È importante sentirci tutti coinvolti e protagonisti di questo evento, per questo ti invitiamo ad aderire alla manifestazione “L’Italia che resiste” e scendere in piazza con noi di Arci Perugia. Perché c’è bisogno di tutti.

Perché ciascuno di noi è prima di tutto persona.

Un caro saluto.
Arci Comitato Territoriale di Perugia

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Felicità è partecipazione

 

La libertà non consiste banalmente nel fare ciò che si vuole, ma nasce dall’aggregazione tra gli individui, sorge quando ci si sente soggetti attivi nelle decisioni.

Log in or Sign up