Log in

ANCHE ARCI PERUGIA TRA I SOSTENITORI DEL FESTIVAL "MOON IN JUNE"

Anche Arci Perugia tra i sostenitori di “Moon in June” che si terrà all’isola Maggiore il 24/25 Giugno

 

La seconda edizione di “Moon in June” organizzata dalla Fondazione Sergioperlamusica ha ricevuto il sostegno di importanti partner istituzionali e di associazioni del territorio tra cui Arci Perugia.

Il Festival quest’anno renderà omaggio a Robert Wyatt, presidente onorario della fondazione e ideatore del nome della manifestazione. 

“Moon in June” si articolerà in due giornate intense di appuntamenti, due in particolare gli eventi imperdibili che avranno come scenario la magia dei colori del tramonto sull’isola: il tributo a Robert Wyatt con “l’Isola di Wyatt” (in concerto alcuni membri ex Csi, Cristina Donà e Brunori Sas)  e i suoni e le contaminazioni con il concerto “Morbid Dialogues” anticipato da una sorpresa sonora a cura di dj Ralf.

 

Ecco il programma approfondito:

Sabato 25 giugno

ore 17

Dj Ralf

Psychedelic Mantra

ore 19,30

Suoni e Contaminazioni dall’Isola

“MORBID DIALOGUES”

di Alessandro Deledda e Piccola Orchestra Moon in June

Alessandro Deledda : pianoforte, fisarmonica e arrangiamenti

Peppe Stefanelli : percussioni

Alberto Argirò : Batteria e produzione artistica

Stefano Tofi: tastiere e sintetizzatori

Special Guest:

Ares Tavolazzi: contrabbasso

Gianluca Petrella: trombone e live elettronics

Francesco Bearzatti: sax e clarinetto

Incontri al tramonto:

”Bramo”

di e con la danzatrice Luisa Contessa, Additional score Simone Santamaria Music.

”Angeli della Desolazione”

favole contemporanee acustiche tratte e ispirate dalla beat generation con Mirco Bonucci e Carolina Balucani.

”S’io fossi foco”:

danza con fuoco ispirata a Giovanna d’Arco del performer Francesco Manenti.

Domenica 26 giugno

Ore 19,30

“M PLUME”

con Daria Menichetti

IM PLUME è un piccolo componimento poetico per un corpo solo.

Un nido di piume nel quale essere contenuti, una materia piumata da attraversare e infine una terra morbida dalla quale tentare di spiccare il volo.

E’ una lenta metamorfosi, muscolo dopo muscolo, fibra dopo fibra, dalla posizione fetale alla libe-razione del volo.

Ore 19,45

L’Isola di Wyatt

(idea e direzione di Francesco Magnelli)

insieme sul palco per uno spettacolo unico

POST CSI : Francesco Magnelli – Massimo Zamboni – Giorgio Canali – Ginevra Di Marco –

Andrea Salvadori e Luca Ragazzo

BRUNORI SAS . Dario Brunori – Mirko Onofri

CRISTINA DONA’

biglietto 15 euro (prevendita ticket Italia)

 

Ultima modifica ilMartedì, 14 Giugno 2016 16:12

Felicità è partecipazione

 

La libertà non consiste banalmente nel fare ciò che si vuole, ma nasce dall’aggregazione tra gli individui, sorge quando ci si sente soggetti attivi nelle decisioni.

Log in or Sign up

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database