Log in

FUTURO NEL VERDE

Mattinata di festa quella di venerdì a Sant’Egidio dove il sindaco Andrea Romizi, insieme ai bambini del quartiere, ha inaugurato il rinnovato parco giochi di via della Mongolfiera, vicino alla scuola elementare, grazie alla collaborazione tra l’associazione sportiva circolo Arci di Sant’Egidio e l’Amministrazione comunale. Sollecitata da alcuni genitori, l’associazione ha voluto regalare ai piccoli del paese dei nuovi giochi in sostituzione di quelli ormai obsoleti e pericolosi, così da offrire ai bambini uno spazio per poter giocare in tutta sicurezza. La riqualificazione del parco giochi è uno dei tanti obbiettivi che l’associazione si è posta e la sua realizzazione è stata possibile grazie ai proventi della pesca che si è svolta nell’ultima edizione della Sagra della torta al testo di Sant’Egidio e alla collaborazione con l’Amministrazione comunale, che ha messo a disposizione il cantiere comunale per la posa in opera dei giochi acquistati.

 Il parco di via della Mongolfiera diventa così un ritrovo per i più piccoli oltre che uno spazio pensato per chi vuol trascorrere qualche ora in tutta tranquillità. Arci se ne farà carico insieme agli altri quattro ettari circa di verde pubblico, affinché se ne possa godere a lungo, rimarcando l’importanza della funzione sociale che esso svolge nella comunità. Oltre al sindaco, hanno partecipato all’inaugurazione la consigliera di Crea Perugia Angela Leonardi, il consigliere di Progetto Perugia Otello Numerini, il presidente dell’associazione Elio Censi, il parroco Don Lorenzo, Franco Calzini e Massimo Camerieri per Arci Umbria, la delegata della dirigente scolastica, le insegnanti e i bambini della scuola primaria e di quella dell’infanzia.

Felicità è partecipazione

 

La libertà non consiste banalmente nel fare ciò che si vuole, ma nasce dall’aggregazione tra gli individui, sorge quando ci si sente soggetti attivi nelle decisioni.

Log in or Sign up

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database