Log in

SULLE ORME DEI CONIGLI BIANCHI - MOSTRA E SPETTACOLO

Per la prima volta arriva a Perugia il Collettivo dei Conigli Bianchi: artisti e attivisti uniti contro la sierofobia. Dopo 30 anni di imbarazzo e tabù, un progetto che cerca di rovesciare la paura dell’HIV e trasformarla in potere.

Parlare (ma in questo caso disegnare, giocare e recitare) di sesso e sieropositività non è l'occasione amara che si crede. Al contrario significa migliorare la qualità delle nostre relazioni affettive.

Qual è il senso di tanti “ti amo” quando non si è mai fatto un test dell’HIV? Cosa si prova a scoprire che le ultime persone al mondo in grado di trasmettere il virus sono proprio quelle che già ce l’hanno e che si curano?! Quante leggende metropolitane su baci e aloni viola sopravvivono nell’inconscio collettivo e in ciascuno di noi?

Liberarsi della propria ignoranza equivale a eliminare l'invisibile stigma che mortifica le nostre comunità ogni giorno, equivale a trasformare una fobia in una forza inaspettata, perché come recita il più famoso slogan degli attivisti di ACT UP: ‘Knowledge is Power’, la conoscenza è potere. E nel caso dei Conigli Bianchi, è pure uno spasso.

Vi aspettiamo mercoledì 21 novembre alle 18:00 ad Umbrò, in via San'Ercolano 2, per l’inaugurazione della mostra degli illustratori contro i luoghi comuni #SixLittleRabbits. Oltre 35 artisti visivi donano le loro matite alla causa illustrando e sfatando i miti più diffusi (e tossici) sulla sieropositività. La mostra dei Conigli Bianchi resterà visitabile fino al giorno 28 novembre.

E poi vi aspettiamo per il grande spettacolo Bianconiglio giovedì 22 novembre, in via della Viola 1 al Nuovo Cinema Méliès, per un viaggio nel paese della sieroconsapevolezza assieme alla poesia e alla performatività di Tony Allotta, Andy Gio e Luca Er Baghetta Modesti. In un'ora e mezzo di proiezioni in esclusiva, rivelazioni e disegni dal vero, la promessa è quella di ritrovarsi tutt* a testa in giù, ma tutt* insieme. Seguiteci nella tana, siate curios*, siate Alice.

L'evento è a ingresso libero, ma i posti sono limitati. E' particolarmente consigliato a chi vive una sessualità attiva ma anche a chi se la spaccia come tale.

L'Unità di Strada Cabiria ringrazia per la preziosa collaborazione Arci - Comitato territoriale di Perugia, Arci nazionale e Arci Solidarietà Ora D'Aria Onlus, Umbrò, Nuovo Cinema Méliès.

Per maggiori info - Evento FB: https://www.facebook.com/events/1125121777644542/

 

Ultima modifica ilMartedì, 30 Ottobre 2018 14:50

Felicità è partecipazione

 

La libertà non consiste banalmente nel fare ciò che si vuole, ma nasce dall’aggregazione tra gli individui, sorge quando ci si sente soggetti attivi nelle decisioni.

Log in or Sign up

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database